LA NOSTRA CLINICA UTILIZZA IL METODO PRF

  • Il metodo PRF

    Il metodo PRF (Platelet-Rich Fibrin) è un metodo che utilizza componenti del sangue estratti dallo stesso paziente per utilizzarli, di norma, nell’intervento di chirurgia orale o chirurgia estetica a cui è sottoposto. Negli ultimi anni, il metodo PRF viene utilizzato per migliorare la rigenerazione del tessuto osseo e dei tessuti molli e serve anche per preparare l’area interessata all’intervento che precede l’innesto implantare. Il processo inizia con il prelievo del sangue del paziente e con la separazione dei diversi componenti sanguigni mediante un’apposita centrifuga. L’intero processo dura pochi minuti. Con la separazione dei globuli rossi si ottengono il plasma e la fibrina, che più tardi utilizzeremo come trapianto autologo biologico. Dopo l’estrazione del dente, nella cavità venutasi a creare immettiamo la fibrina e il plasma trattati che ci serviranno per velocizzare il processo di cicatrizzazione e osteointegrazione, rendendo il percorso d’innesto dell’impianto dentale più veloce, sicuro e, soprattutto, indolore.

    Ricordiamo che il metodo PRF è un protocollo assolutamente sicuro perché si utilizza esclusivamente il sangue del paziente.

    Questo metodo garantisce ottimi risultati  ed e’ raccomandato a tutti i  pazienti sottoposti a protocolli chirurgici.

  Il metodo PRF

Il metodo PRF

La percentuale di successo degli impianti e’ notevolmente elevata. Nel mondo all’anno si inseriscono milioni di impianti dentali con un successo del 99%, il nostro team d’implantologia ha aumentato la % al 99.58

CONTATTATECI CON FIDUCIA

Chiedete on-line un preventivo. Il nostro personale vi contattera’ entro 24 ore tramite telefono o e-mail e rispondera’ alle vostre domande.

Invia ortopanoramica